Tag Archives: umarells e neve

NEVARELL

5 Feb

umarell che cammina sotto la neve

Mani dietro la schiena nella tipica, comoda, pratica postura 4 stagioni e camminare per chilometri e chilometri. Le auto ferme, l’umarell no.

foto di danilo masotti

Annunci
11 Mar

SNO UMARELLS


Nei giorni infrasettimanali gli umarells più arditi si spingono in scampagnate in località montane. Occorre tuttavia tutelare la salute con un abbigliamento consono, cade quindi a fagiuolo il colbacco donato dal Compagno Yuri durante la visita a Togliattigrad nel ’62. L’occasione è ghiotta per respirare un po’ di aria buona, mangiare una buona salciccia e polenta al rifugio ed osservare i nuovi prodigi della tecnica (tipo la non inquadrata seggiovia a sei posti).

 
foto di edoardo gatti
10 Mar

SPALARELL

I giovani che hanno un lavoro, approfittano del giorno di neve per prendersi del tempo da dedicare a loro stessi e il più delle volte se la dormono, gli umarells invece si svegliano prima del solito e carichi di adrenalina impugnano badili acquistati da Castorama e cominciano a spalare.

foto di paolo

24 Dic

EMERGENZA NEVE

Era da tanto che non nevicava così.
Addirittura venti centimetri.
L’umarell attendeva questo momento e ricorda di avere in garag, oltre all’auto, una pala con le ragnatele.
Scende.
Impugna il badile e comincia a spalare sfidando i più giovani e criticando la loro inesperienza.
La pigra popolazione condominiale tira un sospiro di sollievo.
L’emergenza neve è stata ridimensionata.

foto di stefi marabotto
11 Gen

UMARELL TONICO

Gli umarells hanno un fisico superiore e nella stagione invernale, anche senza bisogno di barare ricorrendo al vaccino anti influenzale, difficilmente si ammalano.

foto di mario
7 Gen

UMARELL SCROLLANTE

Nevica.
La neve comincia ad attaccare, per terra ci saranno già due o forse tre centimetri,.
Le strade stanno diventando scivolose e i veicoli spargisale, se la situazione dovesse precipitare, interverranno al più presto.
E gli alberi?
No, dico… e agli alberi chi ci pensa?
L’umarell.

foto di danilo "maso" masotti
5 Mar

UMARELL YETI
(ma anche un pò umarell cobenn)

Nel 2008 esiste ancora chi sostiene che, quando c’è la neve, gli umarells se ne stiano chiusi in casa al calduccio in attesa che si sciolga. Balle!

foto di daniele marino


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: