12 Apr

UMARELLS CONFUSI
E GIORNALISTI PERMALOSI

Ancora una prima pagina su Repubblica dove, invece di far sapere che alcuni loro giornalisti quando non hanno nulla da scrivere copiano e incollano roba da internet senza consultare gli interessati, dicono che sono un umarell confuso. Fico! Grazie ancora della pubblicita’ al libro e buona pasqua a tutti i boccaloni sia a quelli retribuiti che a quelli no ;-)
Annunci

6 Risposte to “”

  1. JayDB aprile 12, 2009 a 5:48 pm #

    a me è capitato che un simpatico pubblicista copiasse e incollasse pari pari la news di un concerto dal sito di un fan-club su cui scrivevo. conteneva un refuso grande come una casa (che io ho corretto il giorno dopo) e non se ne sono accorti.

    Mi piace

  2. utente anonimo aprile 12, 2009 a 5:53 pm #

    Caro Maso,
    non sottovaluterei sociologicamente questo caso.

    L’ipotesi di una tua candidatura ha solleticato la stampa, come non avrebbe dovuto, in tempi normali. Ma la politica bolognese appare abbastanza in crisi, alla ricerca di lìder e di idee. In fondo, “umarells” e Beppe Maniglia pari sono, come papabili sindaci. Ove non c’è l’uomo si cerca il mito. Ma col mito si sogna, non si governa.

    Bologna potrebbe essere splendida città ed invece è così così: troppa gente che se ne resta a guardare.

    Bombiccio

    Mi piace

  3. maso_ aprile 12, 2009 a 6:33 pm #

    Caro Bombiccio, nonostante le smentite quotidiane, credo ancora che la politica sia una cosa seria e con poca hyronja.
    Hai ragione quando dici che Bologna potrebbe essere una splendida città ed invece è così così: troppa gente che se ne resta a guardare.
    Non è certo il mio caso.
    Grazie dell’interessante riflessione e mentre fremo per settembre quando uscirà mio nuovo libro, attendo di leggere il nome Bombiccio da qualche parte dentro o fuori mura ;-)

    p.s. IL BOLOGNINO rimane una sorta di premio nobel della bolognesità

    Mi piace

  4. mackley aprile 12, 2009 a 7:13 pm #

    Mitico Maso, ti candidi per una lista al consiglio comunale di Bologna ?!

    Forte !

    Ma che lista è ? sostiene Guazzaloca o il candidato piddino ?

    Mi piace

  5. utente anonimo aprile 12, 2009 a 7:24 pm #

    Caro Maso,
    grazie per la prontezza di risposta.

    Come Bombiccio seguirò sempre con apprensione i destini di Bologna, la città più a destra che ci sia.

    Ove sinistra sta per “mi curo ANCHE degli altri”.

    Mi piace

  6. utente anonimo aprile 12, 2009 a 9:09 pm #

    Si sa che il bolognino è inutile e per nulla divertente. Non credo abbia mai fatto ridere o sorridere nessuno. Quando poi prende le difese dei giornalisti, essendo scritto da uno di loro, fa proprio tenerezza. E lascia indifferenti tutti. Anche gli umarells.

    Vasco Rialzo

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: