27 Gen

AQARELL

"Sopra un foglio di carta lo vedi il sole e’ giallo, ma se piove due segni di biro ti danno un’ombrello…" questo ed altro cantava l’umarell brasiliano Toquinho per descrivere i materiali che vengono utilizzati per scrivere cartelli come questo, cartelli che vanno affissi con largo anticipo, almeno una settimana prima.

Annunci

13 Risposte to “”

  1. marabotto gennaio 27, 2009 a 9:39 am #

    cosa sarebbe robbia 10?

    Mi piace

  2. MarioPellacani gennaio 27, 2009 a 9:44 am #

    aggiungo che finalmente stamattina una mano ignota a biro ha tracciato una freccia su “AQUA” aggiungendo la “C” e l’epiteto classico: ignorante!.

    robbia 10 e’ uno dei tre multicondomini, tra parentesi quello che ha sempre problemi strani.

    Mi piace

  3. maso_ gennaio 27, 2009 a 9:55 am #

    ma se piove due segni di biro ti danno un’ombrello.. – tutto torna :-)

    Mi piace

  4. utente anonimo gennaio 27, 2009 a 11:58 am #

    Colpi di pennarelllo azzurro rubato ai nipoti mentre fanni i compiti…foglio attaccato con sicumera utilizzando quello speciale cerotto che di solito viene usato dalla zdaura per fermare garze su gambe doloranti e murate di voltaren…scritto sintetico e con messaggi subliminali…quel Robbia 10 mi ricorda qualcosa di massonico e mi inqiueta quell’accento sulla A di mancherà…sembra un geroglifico o ancora meglio la trasposizione di un cerchio del grano…forse una parte di un disegno dell’altopiano di Cuzco…

    Mi piace

  5. COMPAGNOPABLO gennaio 27, 2009 a 12:00 pm #

    Il commento anonimo precedente era mio…boh…ero asplinderizzato…vabbè.

    Mi piace

  6. utente anonimo gennaio 27, 2009 a 12:15 pm #

    robbia 10 e’ nemico acerrimo di verrocchio 14
    verrocchio 12 e’ neutrale, come la svizzera

    Ma.Pe.

    Mi piace

  7. Ruffetta gennaio 27, 2009 a 1:37 pm #

    ha un che di mistico. Rappresenta il senso stesso dell’esistenza dell’umarell… sbagliare le parole, dimenticare consonanti per strada ed aiutare gli altri giovini condomini ander 40 impegnati col lavoro della vita moderna.

    Mi piace

  8. marabotto gennaio 27, 2009 a 4:56 pm #

    son le 16.55, avran finito?
    avranno riempito le vasche da bagno e tre o quattro pentole d’acqua che non si sa mai

    Mi piace

  9. utente anonimo gennaio 27, 2009 a 5:03 pm #

    adesso chiamo a casa e ve lo so dire

    Ma.Pe.

    Mi piace

  10. utente anonimo gennaio 27, 2009 a 5:17 pm #

    Si, l’AQUA e’ tornata, anche se un po’ in ritardo. In contemporanea e’ misteriosamente tornata anche l’ACQUA

    Ma.Pe.

    Mi piace

  11. COMPAGNOPABLO gennaio 27, 2009 a 6:05 pm #

    Ma questo cartello di promemoria che annuncia un evento nel giorno della memoria è solo un caso o l’Umarell ha scelto la data con arguzia sfruttando la situazione????

    Mi piace

  12. utente anonimo gennaio 27, 2009 a 7:02 pm #

    Ciao… Sono venuto a conoscenza degli umarells grazie a facebook… e beh che dire… Sei un genio!!! ahahhahah

    Mi piace

  13. utente anonimo gennaio 27, 2009 a 8:40 pm #

    Sono ormai del tutto persa: ho letto cartarell! Davvero!
    Biba

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: