13 Apr


AFFLUENZA UMARELLICA

Il vero umarell va sempre a votare e di solito lo fa alle prime ore della mattina, mai di lunedì ed è statisticamente provato che il primo elettore di un qualsiasi seggio sia sempre un umarell. Questo blog nasce non a caso in Emilia Romagna, regione con la massima concentrazione di umarells per metro quadro e come potete vedere, i primi dati parlano chiaro.

segnalazione di federico da genova
Annunci

8 Risposte to “”

  1. utente anonimo aprile 13, 2008 a 4:22 pm #

    Il mio bisnonno andava sempre a votare all’apertura del seggio «così se muoio almeno ho già votato»! — poluz

    Mi piace

  2. Goscartan aprile 13, 2008 a 6:15 pm #

    bel semo!

    Mi piace

  3. nemonemo aprile 13, 2008 a 6:36 pm #

    Complimenti il tuo blog oltre a divertirmi molto è molto veritiero!

    Mi piace

  4. utente anonimo aprile 14, 2008 a 8:16 am #
  5. utente anonimo aprile 14, 2008 a 9:24 am #

    non so se avete notato lo sponsor del sito con i dati:

    “terme e benessere in alto adige”…

    …puro umarell style!

    edo

    Mi piace

  6. utente anonimo aprile 14, 2008 a 4:45 pm #

    Ieri a mezzogiorno il mio 78enne nonno-umarell ha stupito tutta la famiglia affermando di non essere ancora andato a votare…Enrica

    Mi piace

  7. massitutor aprile 15, 2008 a 12:15 am #

    Bologna. Sabato scorso, vicino all’ora di pranzo, sono nel cuore della bolognina: la cattedrale nazionale del PCI-PDS-DS-PD.
    Folti gruppi di umarells discutono eccitati di seggi ed elezioni. Mi godo i discorsi ad alta voce e i comizi improvvisati sul marciapiede da militant-umarells. E vai di Votate beeene, mi raccomando! Fate i bravi! Fate beeeene!
    Sorrido e mi godo questa culla post-post-post comunista, o almeno quella che credo essere tale. Ma la realtà è ben diversa: da come proseguono i discorsi che stanno tutti (molti) parlando di votere Berlusconi… Segno dei tempi, cantava il cantanteunavoltaconosciutocomePrinceedoggidinuovoPrince.

    Mi piace

  8. Skynet70 aprile 15, 2008 a 6:51 pm #

    Montalbano -FERRARA – Al seggio presso le ex-scuole elementari, nell’aula adibita per le votazioni, insieme a tutti gli addetti c’era un immancabile umarell sulla porta (con sedia appresso) che diceva a tutti quando e come accomodarsi a votare!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: