Archivio | Mag, 2007
24 Mag

I PULCINI DEGLI UMARELLS

Come le principali squadre di calcio, anche gli umarells gestiscono le loro "formazioni giovanili", nuove leve forgiate presso i principali uffici delle città e dei paesi. La tradizione deve continuare.

foto di ovo
23 Mag

UMARELLS E NIPOTI


L’umarell, si sa, è anche nonno, d’estate più che mai! L’educazione delle nuove generazioni spesso viene affidata agli umarells che tramandano antiche usanze balneari agli infanti del 2006, perennemente desiderosi di apprendere giochi nuovi. Uno per tutti: il gioco del mini-innaffiatoio, chiaro richiamo all’orto.


foto di sledgehammer
21 Mag

UMARELL VIGILE


40 gradi all’ombra, come ogni anno i telegiornali parlano di emergenza caldo inascoltati dagli umarells che ne approfittano per dirigere in totale autonomia il traffico canicolante.


foto di miguel
20 Mag

QUANDO IL CORPO CHIAMA

Gli umarells ascoltano il loro corpo e interpretando segnali impercettibili capiscono quando è il momento di riposarsi.  Non sarà certo l’intensa luce del giorno o la mancanza di un comodo materasso a fermarli. Il corpo chiama, l’umarell esegue.

foto di stefi
19 Mag


CARICO SCARICO


L’umarell sa bene dove va messo, ma soprattutto l’umarell sa ancora meglio dove non va messo. Chi vuole intendere intenda. Che cosa? Il rusco, la monnezza, l’immondizia.

foto di giulia guendalini
17 Mag

UMARELL BELGA
seconda ed  ultima puntata

L’umarell prende una cassetta degli attrezzi e si chiude in garage a sciappinare. Cambiano le nazioni, cambiano le lingue, i modi di fare, le abitudini, ma gli umarells sono uguali ovunque.

foto di nonno vinci
15 Mag

UMARELL BELGA
prima puntata


Siamo in Belgio, un umarell apre il baule della sua auto mentre l’edera si attacca al muro.


foto di nonno vinci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: