20 Apr


LAST MINIUT UMARELLS


Primi caldi, le città sudate si desertificano e gli umarells benestanti se ne vanno al mare ad abbassare il PIL per tre, quattro, cinque mesi e se la stagione regge, anche qualche giorno in più. Quelli ancor più benestanti, grazie a tecniche di marketing rodatissime, attaccano accattivanti cartelli con lo scotch e fanno i loro bisness.


foto di silvia zeta
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: