Archive | febbraio, 2006
17 Feb



«Un’ultima battuta per la stampa. Racconta alle aspiranti blogstar cosa pensa uno sciamano del web quando trova cento commenti di sconosciuti sotto l’ultimo articolo postato».

«Di solito capita verso mezzogiorno» sorride Maso. «E allora penso che, fondamentalmente, produco grande entertainment per impiegati». 

Si conclude così un ampia intervista fatta a Danilo "Maso" Masotti, autore di Umarells Blog su GQ di Febbraio. Si parla di blog, blogstars e i vari modi raccontare la vita on line.

12 Feb

IL SIGNOR ZORDAN
seconda puntata

L’eccesso di zelo dell’umarell Zordan è stato punito ed il cartello con allegato chicco di riso è stato fatto sparire il giorno dopo. Un avvertimento forse.

foto di §pink

11 Feb

IL SIGNOR ZORDAN
prima puntata

La quasi totalità degli umarells odia i piccioni e da quando è uscita un’ordinanza che vieta la somministrazione di alimenti a queste bestie immonde, l’odio geriatrico è aumentato in maniera esponenziale. Purtroppo non tutta la popolazione è al corrende di questo divieto innovativo ed è così che l’umarell Zordan ha deciso di informare la stolta cittadinanza con un cartello.

foto di § pink

9 Feb

UMARELLS E SCIOPERO

Gli umarells partecipano e solidarizzano con qualsiasi forma di sciopero che abbia a che fare con il fantastico mondo del lavoro rigido o flessibile che sia. Ma perchè? Semplice… se noi zovani non lavoriamo, loro sanno benissimo che non potranno stare comodamente in pensione per almeno 20-30 anni. Quale futuro? Chi li stipendia? Poveri umarells!

foto di maso

5 Feb


UMARELL NERONE

Gli umarells adorano essere spettatori di qualsiasi forma di disgrazia, incidente, evento increscioso che non li coinvolga direttamente. In questo caso ci troviamo di fronte ad un incendio di natura dolosa e l’umarell è ben felice di assistere in solitaria allo spettacolo delle fiamme che divampano e dei pompieri che tentano di domarle.

foto di luca il nucleo

2 Feb

UMARELLS E CAMION

Una giornata di sole, un incrocio, un camion. Gli ingredienti ci sono tutti per movimentare la giornata degli umarells che da lontano osservano lo svolgersi degli eventi. Hey, ma che succede? Sta arrivando anche un altro camion… la situazione si fa interessante, vediamo come va a finire.

foto di daniele marino

1 Feb

UMARELLS ATTENTI

Non siamo sul set cinematografico di un film neorealista, siamo attorno ad un tavolo da gioco dove non si capisce bene cosa stia succedendo. Briscola? Scopa? Gioco delle tre carte? Gli umarells guardano in silenzio perchè sanno benissimo che in situazioni del genere c’è solo da imparare.

foto di proserpina

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: