18 Ott

UMARELL MAICROSOFT UORD

Dopo essersi divertiti a fare la fila alle primarie, ecco lo spoglio delle schede, rigorosamente senza compiuter e dopo ore ed ore di consultazioni, ecco finalmente i risultati da comunicare agli umarells con un cartello, ma stavolta non si può certo  improvvisare. Viene allora convocato l’umarell Maicrosoft Uord dalla bella calligrafia, un umarell in grado di gestire con abilità gli allegri  cromatismi del rosso e del blu (siamo a Bologna), un umarell in grado di disegnare delle bellissime frecce e di incolonnare testi e numeri. Ottimo lavoro.

foto di maso

Annunci

12 Risposte to “”

  1. turbosingar ottobre 18, 2005 a 10:59 am #

    epico!

    Mi piace

  2. utente anonimo ottobre 18, 2005 a 12:27 pm #

    e niente puntini!!!!
    che padronanza del mezzo ‘sto umarell…..
    billo(TM)

    Mi piace

  3. utente anonimo ottobre 18, 2005 a 12:43 pm #

    i cartelli sono fantastici mi fanno spanciare dalle risate!
    i puntini poi..

    Mi piace

  4. essedisilvietta ottobre 18, 2005 a 1:09 pm #

    il criterio “una riga sì e una riga no” coi colori è frutto di un artista… ovvio!

    Mi piace

  5. utente anonimo ottobre 18, 2005 a 1:25 pm #

    Curva A. Costa.
    Goal.
    Liz

    Mi piace

  6. utente anonimo ottobre 18, 2005 a 4:46 pm #

    Non avrà usato i puntini, ma alle virgolette non ha potuto resistere.

    Ottime anche le puntine in tinta col foglio.

    Mi piace

  7. utente anonimo ottobre 18, 2005 a 6:27 pm #

    Non solo Maicrosoft Uord: qui ci c’è il meglio di Illustretor, Cuarkixpress, Coreldrow, le migliori SUITE grafiche racchiuse in un umarell e i suoi 2 pennarelli rossoblu
    Kiki

    Mi piace

  8. utente anonimo ottobre 19, 2005 a 8:13 am #

    Uhm… per me, l’umarell maicrosoft non e’ un umarell “doc”. Non si puo’ prescindere dai puntini sulle i! Sostengo la teoria esposta nei giorni scorsi relativa a bacchettate e “in ginocchio sui ceci” per ogni puntino dimenticato… in un’occasione cosi’ ufficiale non se ne sarebbe MAI dimenticato! Ma forse e’ merito del corso di aggiornamento Maicrosoft…

    Mi piace

  9. maso_ ottobre 19, 2005 a 9:25 am #

    E se dietro all’umarell maicrosoft si nascondesse la mano di una zdaura?

    Mi piace

  10. utente anonimo ottobre 19, 2005 a 10:01 am #

    a mio parere non è la mano di un umarell. anche la alternanza quasi casuale tra lettere alte e lettere basse, l’uso del doppio colore…
    o è una zdaura o non è uno della categoria. forse al anvaud ch’al studia ala scola d’art.

    calzaider

    Mi piace

  11. utente anonimo ottobre 20, 2005 a 2:25 pm #

    Non può essere una zdaura l’autore!!
    E’ un’incarico troppo importante.
    Quast què l’è un lavurir da umarell!!

    Cesco

    Mi piace

  12. FrankieRoberts novembre 15, 2005 a 11:42 am #

    questa sta sotto al covo.. mi pare di averla vista.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: