1 Ott

UMARELLS E SALITE

Il ponte di San Donato è ripido, ma non quanto il ponte di Mascarella. Fino a qualche anno fa l’umarell riusciva a dominarli entrambi rimanendo sulla sella, ma ora non più. Meglio scendere e portare la biziclatta a mano.

foto di maso

Annunci

7 Risposte to “”

  1. turbosingar ottobre 1, 2005 a 5:39 pm #

    credo sia di fronte a queste dure prove che l’umarell tipo forma il suo carattere…

    Mi piace

  2. vintervila ottobre 1, 2005 a 7:32 pm #

    Si è vero, come nei romanzi di formazione

    Mi piace

  3. maso_ ottobre 1, 2005 a 7:50 pm #

    Affrontare la salita scendendo dalla sella non è una sconfitta, ma un motivo di vanto

    Mi piace

  4. utente anonimo ottobre 1, 2005 a 8:36 pm #

    anche perchè così si butta un occhio giù dal ponte.
    billo(TM)

    Mi piace

  5. maurofiorini ottobre 2, 2005 a 6:32 am #

    OT: Anche Beppegrillo parla degli umarells, sarà il caso di chiedergli i diritti d’autore
    http://www.beppegrillo.it/

    Mi piace

  6. maso_ ottobre 2, 2005 a 9:29 am #

    La minaccia umarells è davanti agli occhi di tutti, dove per minaccia si intende che gli stiamo pagando la pensione.

    Mi piace

  7. utente anonimo ottobre 3, 2005 a 3:09 pm #

    e… ve’ il ponte di san donato, dove l’anno scorso maso ebbe quel terribile incidete… il primo aprile mi pare!
    stefi.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: