9 Set

UMARELL END ZE BENSCIS
prima puntata

Stanco di balli lisssio e di balli di gruppo, l’umarell decide di non fare come Simone e per una sera smette di battere ina ria le mani e fugge dalla sua realtà rassicurante in cerca di qualche cosa di diverso. Anche l’umarell (a volte) ha bisogno di novità Ed è così che smarrendo la retta via, non si sa come, si trova in una selva oscura che si materializza in un locale di musica dark dove a breve avrà inizio un concerto… dark.

foto di dax

Annunci

30 Risposte to “”

  1. utente anonimo settembre 9, 2005 a 10:08 am #

    questa è da premio.
    Il non plus ultra del contrasto, dell’idiosincrasia.
    Fa quasi pensare a fotosciopp.

    Goblin

    Mi piace

  2. essedisilvietta settembre 9, 2005 a 10:28 am #

    TONICISSIMO!

    insuperabile con la camicia fucsia!

    ^^

    Mi piace

  3. maso_ settembre 9, 2005 a 10:37 am #

    Tutto vero… niente fotosciop!
    Zets incredibol
    Diar Prudens

    Mi piace

  4. utente anonimo settembre 9, 2005 a 11:01 am #

    so cul !
    ai min de gai chicsass !

    Mi piace

  5. utente anonimo settembre 9, 2005 a 11:09 am #

    Oltre a Fotosciop, confesso che per un attimo ho pensato pure a una dislocazione spazio-temporale: questa foto SEMBRA scattata ieri, ma in realtà l’obiettivo si è settato per un attimo nel 1987 al Vox…
    Kiki

    Mi piace

  6. utente anonimo settembre 9, 2005 a 11:14 am #

    Ma siete sicuri che quando avete scattato la foto quell’umarell c’era? Oltre che dislocazione spazio temporale qui c’è di mezzo un fenomeno ectoplasmatico!

    Mi piace

  7. utente anonimo settembre 9, 2005 a 11:15 am #

    Il commento di cui sopra è dell’ectoplasma del Coinquilino

    Mi piace

  8. maso_ settembre 9, 2005 a 11:25 am #

    pazientate… domani c’è la seconda ed ultima puntata.

    Mi piace

  9. billo973 settembre 9, 2005 a 11:56 am #

    a me inquieta la marcella bella de noartri che sta dietro e che guarda in camera….
    brrrrr
    billo(TM)

    Mi piace

  10. utente anonimo settembre 9, 2005 a 12:19 pm #

    se la si guarda negli occhi per più di tre secondi l’effetto Binladis è assicurato
    Kiki

    Mi piace

  11. maso_ settembre 9, 2005 a 12:45 pm #

    Questi dark, così protesi al passato che non c’è più, così nostalgici e lacrimosi… un’anteprima di una tipologia di umarells e di zdaure del futuro neanche tanto remoto.

    Mi piace

  12. utente anonimo settembre 9, 2005 a 4:13 pm #

    ANTIDILUVIANO

    Mi piace

  13. utente anonimo settembre 9, 2005 a 6:47 pm #

    Tutto vero…….
    Dax

    Mi piace

  14. utente anonimo settembre 9, 2005 a 8:37 pm #

    Sono bellissimi, così tetri e necronomici, con la muffetta nei calzini…

    Piccole Dita Rigide

    Mi piace

  15. utente anonimo settembre 9, 2005 a 11:41 pm #

    domanda: sono più geppi i fagiani di nero vestiti o l’umarell?
    almeno lui come scusante per un look inqualificabile ha l’età avanzata e la plumma della pensione…
    ma loro?

    Mi piace

  16. maurofiorini settembre 10, 2005 a 6:34 am #

    Ma esistono ancora i dark: io e mia moglie ci siamo conosciuti nell’87, e mi sono sempre chiesto se i Joy Division fossero dark…

    Mi piace

  17. maurofiorini settembre 10, 2005 a 6:36 am #

    Ma esistono ancora i dark? Io e mia moglie ci siamo conosciuti nell’87, la nostra canzone è “Love will tear us apart”, e mi sono sempre chiesto se i Joy Division fossero dark…

    Mi piace

  18. maso_ settembre 10, 2005 a 10:50 am #

    Esistono ancora… e queste foto lo dimostrano ;-)

    Mi piace

  19. billo973 settembre 10, 2005 a 1:34 pm #

    Questi dark qui mi ricordano vagamente i fanatici di Star Wars o peggio di Star Trek…normalissimi impiegati o elitarissimi bisinissmens che accorrono al dark raduno rispolverando i loro abiti neri e infestati da tarme. L’umarell lì ha sbagliato raduno. Credeva di andare a quello dei Gipsy King

    Coinquilino Pitermarfi

    Mi piace

  20. utente anonimo settembre 12, 2005 a 6:45 am #

    Ma esistono ancora i dark?

    Esiste solo cio’ che passa su Mtv?..
    No.
    Esistiamo,nn dove esistete voi, ma esiastiamo e prosperiamo.
    Abbiamo i nostri canali, i nostri giri, i nostri locali.
    I nostri negozi, i nostri dischi, i nostri libri ed i nostri Templi.
    La nostra rete.
    La nostra gente.
    Nn abbiamo mai cessato di farlo.
    Nn è una scena morta anche se ha gia’ vissuto la sua notte piu’ lunga.
    (E’ solo invisibile, nn ti viene a cercare, devi farlo tu.)
    Si è evoluta ed è cresciuta.
    Son nati molti sottogeneri musicali in tante e differenti direzioni.
    Un sacco di nuove band post anni 80 e
    una moltitudine di dischi prodotti.
    Nn siamo dei nostalgici, escono oggi dischi che nn sfigurano accanto ai mogliori dei Banshees & Company.
    E son cose attuali, nn è esercizio di stile.
    Guardiamo ancora avanti, attenti alle novita’che possano esprimere certe incliazioni di estetismo esistenziale.
    Quel tipo di spirito che ci ha fatto mordere la Luna.
    In germania siamo circa Un Milione, ed abbiamo peso nel fatturato culturale/discografico.
    A Lipsia, citta’ culto del Neonazismo Europeo, da molti anni si tiene un festival/raduno che porta in una settimana circa 150.000 Persone.
    3 palchi e 50/60 band da tutta
    europa che si alternano.
    Nel nuovo Est dilaghiamo.
    Esistiamo esistiamo,è che nn siamo volontariamente visibili,preferiamo i coni d’ombra, gli ambienti protetti in cui nn sentirci osservati e derisi.
    Che nn vi siano idioti che rompono il cazzo alle nostre donne mezze nude o diano dei froci a noi uomini truccati.
    Preferiamo stare tra noi evitare incomprensioni.
    Mischiarci nn funziona, lo abbiamo sperimentato a suo tempo.
    Apartheid!!!
    Dax

    Mi piace

  21. utente anonimo settembre 12, 2005 a 10:42 am #

    Chiedo venia: nell’87 si chiamava MASCOTTE, solo anni dopo è diventato Vox!
    Lipsia città culto dei neonazi, carino, non lo sapevo, non ci andrò (peccato, mi sarebbe piaciuto visitare la casa di J.S. Bach).
    Kiki

    Mi piace

  22. utente anonimo settembre 12, 2005 a 11:59 am #

    Quindi se domani Bologna viene dichiarata città preferita dal partito fascista del lussemburgo che fai? ti trasferisci? incrociamo le dita…

    Mi piace

  23. utente anonimo settembre 12, 2005 a 12:01 pm #

    Il partito fassista del lussemburgo ha nominato bologna sua città preferita già nel lontano 1965. Io son nata dopo tale data, ormai era troppo tardi per scappare
    Kiki

    Mi piace

  24. utente anonimo settembre 12, 2005 a 1:13 pm #

    Sereno Kuki, a Bo si è trasferita da anni la Zdaura Helga Schneider…
    Nn ti mangia nessuno quindi.
    Love.
    Dax

    Mi piace

  25. utente anonimo settembre 12, 2005 a 2:20 pm #

    E chi sarebbe?? MTV non ne ha mai parlato, perciò non esiste!
    E anche se esiste, mica è robba per noi GGiovini, nati dopo l’invenzione del piccì e quindi ormai troppo tardi per collegare il cervello…

    Mi piace

  26. utente anonimo settembre 12, 2005 a 3:36 pm #

    davvero avvincente la diatriba sul dark…. temo però che se vuole davvero restare in un “cono d’ombra” il nostro amico potrebbe evitare di offendersi quando la gente si chiede se esiste ancora il dark: non era esattamente quello l’obbiettivo??se vuoi essere invisibile, o visibile solo ai tuoi pari, sul sito degli umarells vieni a commentare gli umarells….

    Mi piace

  27. maso_ settembre 12, 2005 a 4:11 pm #

    dark… gli umarells del futuro?

    Mi piace

  28. utente anonimo settembre 13, 2005 a 9:13 am #

    Ah eri tu Dax, non avevo visto la firma…
    La mia era solo una battutina per dire che, tra le tante cose belle che si potevano dire di una città storica come Lipsia, è venuta fuori una (l’unica?) caratteristica deteriore. Le 1000 sfaccettature del màrcheting turistico…
    :-)
    Kiki
    P.S. sono fémina.

    Mi piace

  29. utente anonimo settembre 13, 2005 a 8:23 pm #

    sul sito degli umarells vieni a commentare gli umarells….

    Certo, ma che valga x tutti..
    Se mi si tira x la cresta allora….
    Hè..
    Dx

    Mi piace

  30. utente anonimo settembre 14, 2005 a 2:55 am #

    Ma esistono ancora i dark?

    Esisti ancora tu……?
    Dax

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: