13 Lug

UMARELLTU’ BRUCIATA

Posa plastica, un pò Geims Din, un pò maledetto un pò bullo… l’umarell appoggiato all’apecar ha sempre un enorme fascino.

foto di etabeta

Annunci

15 Risposte to “”

  1. utente anonimo luglio 13, 2005 a 1:22 am #

    ci manca la sigaretta in bocca alla humprey bogart

    mitico lo stesso fa troppo anni 50!

    kokko

    Mi piace

  2. Lizard7 luglio 13, 2005 a 6:50 am #

    ma e’ bellissimo!
    Aspetta la zdaura di turno, che magari e’ davanti allo specchio e sceglie il colore del rossetto?
    aspetta l’amico con cui andare fare un giro e guardare le gambe (piu’ in la non si spingono) delle ragazze??
    Aspetta il socio con cui divide il garagg per un pomeriggio di intenso ciappinaggio???
    Solo lui lo sa….
    ecsaiting laif of de umarells…

    Mi piace

  3. maso_ luglio 13, 2005 a 8:39 am #

    Umarell ueiting for samuan

    Mi piace

  4. utente anonimo luglio 13, 2005 a 8:44 am #

    ….un regolamento di conti….pesissimo.

    Goblin

    Mi piace

  5. utente anonimo luglio 13, 2005 a 8:59 am #

    2005 Ape batte Cavallo per un pugno di euro.
    Liz

    Mi piace

  6. utente anonimo luglio 13, 2005 a 10:30 am #

    …è un agguato, ai primi cenni di traffico si butterà in strada…

    Mi piace

  7. Chavi luglio 13, 2005 a 10:32 am #

    Aspetta il nipotino che esce da scuola; che si vergognerà come un assassino perchè gli altri compagni vanno nei macchinoni e lui va via in ape.

    Mi piace

  8. PonyLuna luglio 13, 2005 a 10:39 am #

    Chissà se ha le paglie nella manica arrotolata

    Mi piace

  9. Lizard7 luglio 13, 2005 a 12:04 pm #

    propendo per l’aggguato al traffico!
    Aspetta di piazzarsi davanti all’automobilista che e’ gia’ in ritardo sul lavoro, deve ancora lasciare i cinni a scuola, fare la fila alla banca e alla posta (file gia’ piene di complici dell’umarell).
    Lavoro di gruppo mica da poco il loro…
    Umarell criminal organizescion

    Mi piace

  10. utente anonimo luglio 13, 2005 a 1:13 pm #

    In effetti era davanti alla scuola… ma era giugno inoltrato, niente lezioni e niente nipotini.
    La più probabile, a mio parere, è l’attesa di un compagno umarell: e via verso nuovi incredibili ciappini!
    Eta

    Mi piace

  11. utente anonimo luglio 13, 2005 a 1:27 pm #

    per me attende il puser di bulloni,rivetti,e sementi di cetriolo!si sa lo spaccio dei suddetti e’ una fonte inesauribile di reddito…

    oggi mi son mangiato le mani…non avevo la mia fida macchinetta digitale!…alle 6-15 di questa mattina ho avuto un’esperienza extrasensoriale con un gruppo di almeno 40 umarell…

    ero all’ospedale vecchi di Imola ,dove consegno l’ossigeno liquido,e davanti all’ambulatorio prelievi c’erano 40 45 fra umarell e zdaure!alle 5 e 45!!!zio leder!si sa verso le sette gli umarells devono endare al supermercato o alla posta o aggirarsi lentamente nel traffico!(son la mitica apecars!)

    zio leder….alle 5.45…non volevo crederci…pensavo di essere ancora nel mio letto e di stare sognando…ghghghgh

    pirat

    Mi piace

  12. utente anonimo luglio 13, 2005 a 10:12 pm #

    Nel mio palazzo sono tutte zdaure, nessun umarel, hanno quasi tutte la badante e emettono rumori fisiologici terribili (potrei aggiornare la sezione sonora di zdaura-blog).
    Ricordo però che una volta quando abitavo in un’altra casa ero rimasta da sola la sera prima di un esame. La coppia umarellica dei padroni di casa (ma non erano proprio marito e moglie, “si accompagnavano”) mi invitò per cena. Di quella sera ricordo il vino e i racconti di un carretto portato su strade polverose dal signor Nello.
    Poi lui è morto, al funerale erano in pochi.
    (ara)

    Mi piace

  13. utente anonimo luglio 14, 2005 a 12:07 am #

    Nn solo, se passa la ”spousa”, ci prova pesantemente…
    Sicumero dal so ”cazz” l’apostrofa senza mezze misure…
    Han vinto loro…..
    Dx

    Mi piace

  14. utente anonimo luglio 15, 2005 a 8:52 am #

    Sono quasi sicuro che si tratta di una complessa operazione di ritiro pensione: i due compagni di merende, siccome non si fidano micca delle banche, preferiscono andare a ritirare la pensione direttamente. Vanno, però, uno alla volta, in quanto è necessario un “palo” che possa saltare in sella all’ape in caso di rapina ed inseguire i malfattori!
    Umarells aghenst ol ivol!

    Mi piace

  15. silviam luglio 15, 2005 a 5:34 pm #

    E’ fuori casa e aspetta la moglie, la zduara, per accompagnarla alla coop.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: