27 Giu

UMAREIV

Durante il uichend, Bologna è stata messa a ferro e fuoco dal popolo della Strit Reiv Pareid e gli umarells hanno soportato stoicamente l’enorme frastuono e la pioggia di decibel, ma non hanno ben capito cosa stava succedendo. Solo alcuni di loro hanno provato ad informarsi un pò di più sull’evento, ma nonostante l’impegno, sui loro crani silvani è rimasto impresso un enorme punto interrogativo ed il disprezzo per i giovani è cresciuto ancora di più.

foto di max bartender

Annunci

6 Risposte to “”

  1. utente anonimo giugno 28, 2005 a 9:58 am #

    In un microscopico peasino della romagna, i “giovani” hanno organizzato un motoraduno, invadendo lo spazio (bar e piazzale) normalmente usato dagli umarell e facendo un gran frastuono di moto che cioccavano e musica dal vivo MA NESSUN UMARELL SI E’ LAMENTATO grazie a un piccolo accorgimento… due spogliarelliste che si sono generosamente esibite… Visto il caldo, grande il rischio-infarto per gli umarell presenti, i quali, sprezzanti del pericolo, hanno perfino abbandonato le loro postazioni (sedie) per avvicinarsi un pochino di piu’ alle donzelle e godersi lo spettacolo. Il motoraduno si rifara’ anche l’anno prossimo senza che nessuno protesti, ci potete scommettere!

    azonzo

    Mi piace

  2. utente anonimo giugno 28, 2005 a 10:13 am #

    poraccio, quello lì tra tutte le foto, mi sembra il più tranquillo.
    Mi fa qusi diuno che se gli dai una chitarra in mano partecipa all’evento…Penny

    Mi piace

  3. utente anonimo giugno 28, 2005 a 11:20 am #

    Ma quale disprezzo ragazzi…gli umarells si annoiano ed ogni evento particolare suscita la loro curiosa partecipazione…in questo caso gli umarells ringraziano…Max ne ha riportato uno che vaga in perfetto stile umarell ai giardini ma son sicuro che in giro altri umarells spiavano…ecchecazzo li trovi ovunque qualcosa di insolito capiti…vuoi che trenta tir parcheggiati ai giardini non abbiano spinto storme di umarells a penetrare e diventare a loro modo umarellraiv?

    PABLO

    Mi piace

  4. Ostica giugno 28, 2005 a 11:42 am #

    magari cercava un Casadei da qualche parte poveretto!

    Mi piace

  5. utente anonimo giugno 28, 2005 a 1:09 pm #

    Sentito lo zio oggi.
    Lui ha preferito sbronzarsi di vino con i gggiovani, con la zia zdaura che praticava il lancio della ciabatta (no infradito) al di lui ritorno a casa…
    shameless

    Mi piace

  6. utente anonimo novembre 13, 2005 a 8:55 pm #

    no l’umarell non disprezza chi burdlazz osserva e archivia

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: