2 Mag

FERMATA A RICHIESTA

L’umarell si è svegliato prestissimo ed è andato a fare la spesa alla coop. La strada è deserta, l’autobus ta arrivando e l’umarell per farsi vedere alza la zanetta. Un gesto superfluo, ma efficace.

Foto di Max Bartender

Annunci

23 Risposte to “”

  1. utente anonimo maggio 2, 2005 a 7:53 pm #

    LOL

    Selina_

    Mi piace

  2. utente anonimo maggio 2, 2005 a 9:02 pm #

    Io sono stato picchiato con la zanetta da un umarell xchè l’autobus era murato e lui non riusciva a salire!!!

    Forty

    Mi piace

  3. utente anonimo maggio 2, 2005 a 9:46 pm #

    che culo che hai forty!
    david

    Mi piace

  4. yumek maggio 3, 2005 a 6:15 am #

    la mia bisnonna era peggio, si metteva con la zanzetta ben in mostra ma.. in mezzo alla strada. Così le macchine si fermavano sempre e comunque, per non renderla 2D..
    Che cara vecchina.

    Mi piace

  5. Chavi maggio 3, 2005 a 7:47 am #

    Per me il compimento dei 14 anni furono una liberazione, perchè arrivò il motorino; finalmente non dovevo più salire sull’autobus di prima mattina in piena Umarells’ora di punta.

    Mi piace

  6. utente anonimo maggio 3, 2005 a 8:09 am #

    Devo procurarmi anch’io una zanetta!
    Appena mia nonna si distrae…

    Murtadél

    Mi piace

  7. utente anonimo maggio 3, 2005 a 9:40 am #

    Gli umarells sgomitano, insultano,son diffidenti e spesso puzzano….
    Dax

    Mi piace

  8. Chavi maggio 3, 2005 a 9:58 am #

    Alitata di Umarell sul collo di prima mattina, un incubo!!

    Mi piace

  9. utente anonimo maggio 3, 2005 a 10:53 am #

    Quando poi mangiano l’aglio per abbassare la pressione…in autobus arrivano delle zaffate…
    Ma sicuri che stava prendendo l’autobus o non stava inveendo contro un zuvnot?
    ”A TAL DAG ME’…A TAL DAG, GNURAT D’UN ESAN ANDER XE’ FORT”
    Liz

    Mi piace

  10. billo973 maggio 3, 2005 a 12:07 pm #

    e quelli chi ti danno dei gran cucci per arrivare primi al posto libero a sedere?
    billo

    Mi piace

  11. utente anonimo maggio 3, 2005 a 12:14 pm #

    E quelli che ti toccano il culo con la scussa di prendere la busta della spesa appoggiata a terra?
    Nico

    Mi piace

  12. utente anonimo maggio 3, 2005 a 1:41 pm #

    Gli autobussieri pero’ viaggiano a saetta, non stavo in piedi manco io.
    Vabbe’che mi imbalzo ovunque.
    Liz

    Mi piace

  13. PonyLuna maggio 3, 2005 a 2:24 pm #

    Lo sapete vero che l’alito degli umarell è così peso peché dentro sono già decomposti?

    Mi piace

  14. utente anonimo maggio 3, 2005 a 2:32 pm #

    Ponysplatter!
    Nico

    Mi piace

  15. utente anonimo maggio 3, 2005 a 2:41 pm #

    Poveri umarells…puzzano, spingono, fanno mano morta, sputazzano quando parlano, insultano, diffidano e soffrono di autocompositio precox…si è sempre propensi a ridere e scrivere dei lati oscuri dell’essere un umarell…come è facile capire stiamo solo esorcizzando la paura della realtà che ci aspetta….

    PABLO (molto più umarell di quel che lui crede)

    Mi piace

  16. PonyLuna maggio 3, 2005 a 3:15 pm #

    AH PAblo, hai ragione, e quando hai ragione hai ragione

    Mi piace

  17. utente anonimo maggio 3, 2005 a 4:38 pm #

    Ah… avessi avuto la macchina fotografica quel giorno che c’era un umarell nella piazza del paese… era incollato a leggere i manifesti con un’aria interessatissima… sembrava paralizzato! Voi sapete bene quanto gli umarell siano appassionati nella lettura dei manifesti funebri, no? Bene… solo che stavolta a fianco del manifesto funebre ce n’era uno di doppia grandezza che annunciava l’apertura di un night club con una biondona tette al vento mooooolto ammiccante… spero che l’umarell, over 80 di sicuro, non si sia appassionato troppo… va dove ti porta il cuore, finisce che lo portava dritto sul cartellone anche lui, a fianco della biondona, ma su un altro genere di manifesto! ;->

    Mi piace

  18. utente anonimo maggio 3, 2005 a 5:09 pm #

    L’umarell segue i consigli della mamma del Premier, e fa la spesa differenziata..non solo coop, ma anche lidl (notare le borse)

    Mi piace

  19. Chavi maggio 3, 2005 a 5:14 pm #

    Ps: poi ti faccio lo scoop…la spesa l’ha fatta al conad, quindi:
    Spesa al Conad con borsa Coop e Lidl; Umarell equo-solidale che dà i soldini a tutti ;-)

    Mi piace

  20. Ostica maggio 3, 2005 a 6:50 pm #

    più che la zanetta, quella è la mitica “spada di fuoco dell’umarell”

    Mi piace

  21. utente anonimo maggio 3, 2005 a 7:16 pm #

    Parla x te Pablo, io a quell’eta’daro’ chilometri a Iggy Pop…
    Sempre nn schiatti prima, ed è abbastanza probabile.
    Dax

    Mi piace

  22. utente anonimo maggio 4, 2005 a 11:05 am #

    non è affatto un gesto inutile…si vede che non prendete autobus . Io sono rimasta a terra un bel pò di volte per non essermi sbracciata alla fermata. BEATI GLI UMARELL CON ZANETTA

    Mi piace

  23. utente anonimo maggio 10, 2005 a 5:28 pm #

    Mio nonno brandendo la sua tecnozanetta ha commentato così la pubblicità della novi: “guerda te lu que anc in qu le andè in vatta na muntegna par scruccher un pzulen d’zocoleda!”

    superjighen

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: