23 Mar

UMARELL TEST

Ecco un semplice test per scoprire se avete un umarell in famiglia.

1) Avete un parente maschio ultrasessantenne, pensionato INPS o INPDAP?
2) Indossa nella stagione invernale Bunatt e Giaccone dai colori sgargianti?
3) Possiede una biziclatta con cestino pieno di sportine alcune delle quali sono attaccate anche al manubrio?
4) Legge i giornali attaccati alle bacheche per strada?
5) E’ attratto da automobili in fase di parcheggio?
6) Si ferma per più di 8 minuti in prossimità di cantieri osservando interessato le maestranze al lavoro?
7) Tende a fermarsi, con la bicicletta sui ponti che attraversano la tangenziale guardando le auto che sfrecciano lungo la medesima?
8) Ha mai prestato negli ultimi 5 anni attività di volontariato ad una festa dell’Unità?
9) Partecipa assiduamente alle assemblee di condominio polemizzando sovente con i condomini più giovani?
10) E’ abile nel ciappinismo ed ipercritico con gli artigiani?

Punteggio:
da 0 a 3 risposte positive: Pseudoumarell
Il parente ha alcuni aspetti da umarell, ma non lo è, dovete spingerlo ad avvicinarsi maggiormente agli altri aspetti :che so, comprategli un bunàtt, portatelo su un ponte della tangenziale, dategli una mappa dei cantieri di bologna, costringetelo ad osservarvi mentre parcheggiate.

da 3 a 5: Allievo umarell
Siamo già a buon punto, forse è solo questione di qualche anno ed il punteggio aumenterà di pari passo con l’arteriosclerosi.

oltre i 5: Umarell a tutti gli effetti
Avete un umarell in famiglia inviateci la foto e sarà pubblicata

10 punti : Superumarell
Complimenti anche per Bologna non è semplice ottenere l’umarell modello completo di tutti gli accessori, portatecelo che lo intervistiamo e lo studiamo antropologicamente.

Comunicateci i risultati, ciao e Buona Pasqua a tutti.

Test redatto da Ora di Icio – foto di Maso

Annunci

34 Risposte to “”

  1. PonyLuna marzo 23, 2005 a 8:19 pm #

    Zero… sigh!

    Mi piace

  2. utente anonimo marzo 23, 2005 a 8:56 pm #

    Mio suocero è un umarell da podio.

    Ma lascerò a Billo il piacere di mandare foto e dettagli…però dovrete attendere domani, adés l’ha da fér col cinno, c’al ziga.

    Mi piace

  3. utente anonimo marzo 23, 2005 a 9:10 pm #

    Vebbè…visto che non mi sono firmato coglierò l’occasione per raccontarvi l’aneddoto di stamattina.

    In mutande e canotta mi accingevo, da aspirante umarell quale io sono, ad intingere il mio pane raffermo nel caffelatte quando suonano la porta. Boh…credevo fosse mia mamma che veniva a vedere il cinno.
    Apro e torno a mangiare…quando sento un rumore come di scatolone trascinato sul pianerottolo e il tipico ansimare da umarell intento a ciappinare. “Ma chi el?” penso (mi sto abituando a pensare in bolognese, per essere da anziano un vero umarell). Quando compare il Gino. Il mio suocero, modello cui aspiro.

    Lo scatolone, 50x50x30 cm, deambulato fin qui su un portapacchi assicurato con elastici alla carlinga di una bicicletta da donna “rimessa a nuovo”, conteneva un panno enorme ripeigato mille volte e pressato, pesante una tonnellata. “Ho portato il panno”. “Ah”, rispondo. “Adesso vado a san lazzaro, che devo spostare una scatola della corrente. L’elettricista (amico suo ciappinaro) mi ha chiamato ieri, deve spostarla più giù di 10cm. E’un buon ragazzo (suo coetaneo, ovviamente), ma non capisce niente.” “Ah”, rispondo. E torno al mio caffelatte mentre la porta si richiude.

    Coinquilino

    Mi piace

  4. utente anonimo marzo 23, 2005 a 9:14 pm #

    ho smollato il cinno a suo padre.
    il mio, di padre, è un umarell con la u maiuscola. vive in piazza maggiore. cioè: il domicilio dichiarato è altrove, con sua moglie, ma la maggiorparte della giornata la trascorre sul crescentone con i compari umarells, salvo andare a fare qualche ciappino in giro in compagnia di altri umarells.
    ….ne avrei da dire, ma il cinno piange…..
    alla prossima
    billo

    Mi piace

  5. maso_ marzo 23, 2005 a 10:24 pm #

    Credevo che mio padre fosse un umarell, mi sbagliavo… è uno pseudoumarell da 3 punti. Che delusione.

    Mi piace

  6. utente anonimo marzo 23, 2005 a 11:16 pm #

    io qui alla barca potrei fare un’indagine degna della doxa con la materia prima parfticamente illimitata che mi ritrovo e quasi tutta alla soglia del 10 tondo. poi lo mandiamo a porta a porta a mannaier o come cacchio si chiama.
    la sima

    Mi piace

  7. utente anonimo marzo 24, 2005 a 1:33 am #

    Mio padre si ferma a quattro punti, ma io modestamente giungo già a tre. Un luminoso futuro mi attende.

    ie’ sempr un quel.

    Faust

    Mi piace

  8. utente anonimo marzo 24, 2005 a 8:40 am #

    Anche mio padre si ferma a 3 punti, ha però le potenzialità per raggiungere il quarto, ma è impossibile che vada oltre.
    Mi sento un po’ deluso e anche frustrato.
    Ora di Icio

    Mi piace

  9. utente anonimo marzo 24, 2005 a 8:42 am #

    merda…ho solo un padre pensionato!
    sono più umarell io.

    goblin

    Mi piace

  10. utente anonimo marzo 24, 2005 a 10:12 am #

    Mio padre non fa neanche 1 punto! Mi sa che questa estate lo mando a fare una vacanza-studio alla Barca

    Murtadél

    Mi piace

  11. innovari marzo 24, 2005 a 10:21 am #

    Mio cognato fa 9 di punteggio…
    Farebbe 10 se fosse pensionato, ma siccome ha ancora 35 anni putroppo ha ancora diversi anni per arrivare alla pensione, in compenso fa il meccanico degli autobus all’ATC… VALE LO STESSO PER FARE 10??
    Attendo ansioso un vostro verdetto.

    INNOVARI

    Mi piace

  12. utente anonimo marzo 24, 2005 a 10:49 am #

    Direi di no, perchè l’essere pensionato serve per andare in giro a fare tutte le cose da umarell, poi bisogna anche essere ultrasessantenni. Non si può fare la carriera troppo veloce se no chi ha fatto una lunga gavetta si incazza.
    Ora di icio

    Mi piace

  13. utente anonimo marzo 24, 2005 a 11:39 am #

    No al rampantismo-umarell.

    goblin

    Mi piace

  14. billo973 marzo 24, 2005 a 12:36 pm #

    come dicevo a maso stamattina…..un altro spasso degli umarells è mandare i parenti e affini a fare le analisi o le visite più disparate per poi avere da andare a prendere gli esiti. più l’ospedale o l’ambulatorio è in culo al mondo, più loro sono contenti. si sentono molto fighi con la delega e la fotocopia di un documento di identità in mano…..
    cià
    billo

    Mi piace

  15. billo973 marzo 24, 2005 a 12:37 pm #

    PS: grandiosa l’idea della vacanza studio alla barca!!!! altro che chembridg!

    Mi piace

  16. utente anonimo marzo 24, 2005 a 1:23 pm #

    Coinquilino:
    “il tipico ansimare dell’umarell sul pianerottolo intento a ciappinare”
    mi sembrava di sentirlo…
    FAVOLOSO °_°
    binolo’S

    Mi piace

  17. utente anonimo marzo 24, 2005 a 2:16 pm #

    Azzzzzzzzz….io a parte fermarmi di tanto in tanto a leggere le locandine non raccolgo altri punti Umarell…però…poco fa ero in via Saragozza e c’era un giovane con una macchinetta in mano intento a fotografare la porta…ma ha fotografato anche me…ne sono convinto e ne sono fiero perchè per l’istante di un click mi son sentito Umarell…o forse mi fotografava proprio perchè sono Umarell????

    Pablo

    Mi piace

  18. utente anonimo marzo 24, 2005 a 3:35 pm #

    Ero io e la tua foto apparirà presto
    ;-)

    Mi piace

  19. utente anonimo marzo 24, 2005 a 5:42 pm #

    mio nonno fa solo una manciata di punti…oh no! :(

    però pensavo: il dedicarsi alla diffusione del dialetto e le attente indagini/raccolte sulla “bulagna d’na vòlta” non sono un tipico cavallo di battaglia dell’Umarell?

    bella regaz!

    Mi piace

  20. utente anonimo marzo 24, 2005 a 8:22 pm #

    8 punti grazie al nonno di cui manderò la foto con super biziclatta da lui stesso costruita assemblando pezzi di altre biziclatte raccolte dai bidoni del rusco.
    ciao! barb

    Mi piace

  21. PonyLuna marzo 25, 2005 a 1:11 pm #

    Questo nonno è un fuoriclasse

    Mi piace

  22. utente anonimo marzo 27, 2005 a 12:35 pm #

    acc..nessun umarell nella mia famiglia, sigh :”((.
    Tempo fa ricordo una pubblicità progresso che invitava ad “adottare un nonno”.
    Son disponibile per adozione Umarell: se ne conoscete di liberi, fatemi sapere.
    Ayleen

    Mi piace

  23. billo973 marzo 27, 2005 a 3:19 pm #

    odio le feste.
    questa mancanza di post sugli umarells mi sta uccidendo.
    billo

    Mi piace

  24. PonyLuna marzo 27, 2005 a 10:44 pm #

    Idem, brava billo

    Mi piace

  25. utente anonimo marzo 28, 2005 a 6:17 pm #

    Questo Blog è avantissimo.
    E’ gia’ culto!……..
    Dax!

    Mi piace

  26. utente anonimo marzo 28, 2005 a 6:24 pm #

    Blog of the Year!!!
    Dax.

    Mi piace

  27. utente anonimo marzo 28, 2005 a 8:11 pm #

    bellissimo sto sito..com’è che non avete contemplato l’opzione “umarell allo stadio” che contesta i cambi di Mazzone??

    Mi piace

  28. billo973 marzo 29, 2005 a 12:41 pm #

    comunque le feste sono finite….non per dire…..
    due cose:
    1) il coinquilino mi ha svelato un’altra funzione sociale degli umarells. quando lui (il coinquilino) ha aria da fare ed è sull’autobus, si avvicina ad un umarell e sfoga. nessuno si pone il dubbio che sia stato lui. tutti optano per l’umarell e non si lamentano.
    2) gli umarells sono capaci di fare kilometri in più a piedi pur di salire e scendere dai marciapiedi dalla rampa e non fare il gradino. l’ho notato ora che scarrozzo il cinno con la carrozzina e per me le rampe sono indispensabili. se provi a passare prima di loro ti guardano indispettiti.
    maso, vogliamo un nuovo post!
    billo

    Mi piace

  29. utente anonimo marzo 29, 2005 a 1:22 pm #

    Umarell Cuisin: ovvero lista dei piatti preferiti dagli umarell.
    1) Zuppa imperiale (con sonoro risucchio)
    2) Passatelli in brodo (idem)
    3) Tortellini in brodo (con sonorissimo risucchio)
    4)Coda di rospo
    5) Minestrina con fagioli, porezzemolo e pasta stracotta
    5) Tagliatelle al ragù unto (scotte)
    …..
    Da bere:
    Vinello ipermegagasato bianc o nigar che spuma (2 litri 0,80 E)
    Cedrata finta color oro fluo
    Ginger finto solocoloranti
    Gazzosa al sapore detersivo
    ecc…
    binolo’S

    Mi piace

  30. utente anonimo marzo 29, 2005 a 4:01 pm #

    Rivogliamo la foto epocale e definitiva che ha dato il La a tutto…
    Proponibile per il Pulitzer della fotografia 2005!!!
    Dax

    Mi piace

  31. PonyLuna marzo 29, 2005 a 9:02 pm #

    Qui urge un nuovo post se no Billo mi si spana… CMQ, Binolo’s, la spuma al cedro è la cosa più buona del mondo

    Mi piace

  32. utente anonimo marzo 30, 2005 a 10:56 am #

    Si Pony lo so, però impaluga un pochino…
    binolo’S

    Mi piace

  33. essedisilvietta settembre 8, 2005 a 12:49 pm #

    possiedo un umarell a tutti gli effetti.

    ^^
    e lo adoro!

    =*

    s.

    Mi piace

  34. utente anonimo ottobre 29, 2008 a 3:32 pm #

    Ho creato un gruppo su Facebook… “I vecchietti che guardano gli scavi e i lavori in corso”

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: